La CILS al CPIA di Monza e Brianza

La prossima sessione che verrà attivata dalla nostra scuola si terrà giovedì 11 Aprile 2024.

Le iscrizioni per la sessione CILS di giovedì 11 Aprile 2024, livelli A2 integrazione e B1 Cittadinanza, sono STATE CHIUSE in data 21 febbraio 2024 per esaurimento posti disponibili.

A causa dell’alto numero di richieste pervenute, nei prossimi giorni invieremo comunicazione di non accettazione per esubero di domande. Si prega quindi di non telefonare. Grazie

Le domande accettate riceveranno gli avvisi di pagamento nei prossimi giorni.

Le iscrizioni per la sessione CILS di giovedì 11 Aprile 2024, livelli A2 integrazione e B1 Cittadinanza, sono APERTE da martedì 20 febbraio 2024 ore 12:00. Verranno accettate unicamente le iscrizioni pervenute dopo le ore 12 del 20/02/2024 e fino alla chiusura, prevista per il 5/03/2024 ore 12:00 o prima di questa data in caso di esaurimento dei posti disponibili.

Numero posti disponibili: A2 integrazione: 30B1 cittadinanza: 50

IMPORTANTE: Per iscriversi è necessario allegare il documento di identità completo (fronte e retro) in formato PDF, in assenza di documento NON è possibile procedere all’iscrizione CILS. Per favore, la foto del documento NON deve contenere MOBILI, MANI, DITA, TOVAGLIE etc…

Per il pagamento della tassa d’esame verrà inviata – al termine della fase di iscrizione – una e-mail con l’avviso di pagamento, inserire quindi un indirizzo e-mail corretto. Per favore, tenete controllata la vostra posta: il pagamento va effettuato entro la scadenza indicata.

Si consiglia ai candidati, prima di presentarsi a sostenere l’esame, di esercitarsi con prove d’esame delle passate sessioni. Le prove si possono agevolmente scaricare dal sito del centro Cils: https://cils.unistrasi.it/89/188/Esempi_di_prove_di_esami.htm

COME ISCRIVERSI ALL’ESAME: Una volta aperta la pagina delle iscrizioni, scelga per favore: alfabetizzazione funzionale (ALTRI CORSI) e selezioni l’esame che intende sostenere, A2 integrazione in Italia, B1 Cittadinanza, B1, B2, C1, C2.

Nello spazio note inserisca: 1 – il numero di matricola se ha già sostenuto esami CILS; 2 – CORSISTA se iscritto a corsi di italiano del CPIA, 3- (SOLO per i livelli B1, B2, C1, C2) ESAME COMPLETO o NUMERO PROVE DA RIPETERE .

Per l’esame non è necessario allegare il permesso di soggiorno. Inserisca per favore “0” nel campo del numero di permesso di soggiorno e non compili gli altri campi relativi alla scadenza.

Dove si fanno gli esami ?

Il CPIA di Monza e Brianza, una scuola statale che opera su tutta la provincia di Monza e Brianza, è sede d’esame CILS. La sede amministrativa e la segreteria sono a Monza in via Cernuschi 8. Gli esami – in relazione al numero delle adesioni e alla disponibilità di aule e personale – si tengono a:

  • Arcore via Aldo Moro snc – livelli B1 standard, B2, C1, C2
  • Desio via Cavalieri di Vittorio Veneto snc – livello B1 cittadinanza
  • Limbiate via Leonardo Da Vinci 73 – livello A2 Integrazione in Italia

Ciascuna sede d’esame vedrà in linea di principio una sessione d’esame di un dato livello; i candidati verranno assegnati d’ufficio alla sede del livello richiesto.

Che cosa serve per iscriversi all’esame ?

  • Per iscriversi è necessario avere a portata di mano un documento di identità (anche passaporto – non è richiesto il permesso di soggiorno); se Lei ha già sostenuto un esame Cils, potrà inserire anche il Suo numero di matricola;
  • È necessario un indirizzo di posta elettronica (email) personale, da controllare per favore con molta attenzione !  Sarà l’unico modo per comunicare con Lei; ad esempio l’avviso di pagamento della tassa d’esame arriverà sulla Sua posta elettronica (email).
  • LE DATE DI APERTURA DELLE ISCRIZIONI VERRANNO PUBBLICATE IN SEGUITO (di solito le iscrizioni vengono aperte 40 giorni prima dell’esame); è necessario attendere l’apertura delle iscrizioni !
  • NON SONO ACCETTATE ISCRIZIONI VIA E_MAIL O PRENOTAZIONI; per iscriversi è necessario attendere l’apertura delle iscrizioni (normalmente almeno 40 giorni prima della data d’esame);
  • N.B. Il CPIA chiude prima le iscrizioni rispetto al centro CILS di Siena, al fine di poter inserire le adesioni all’esame nel portale della Università.

Come si svolge l’esame ?

Si consiglia ai candidati di esercitarsi con prove d’esame delle passate sessioni che si possono agevolmente scaricare dal sito del centro Cils: https://cils.unistrasi.it/89/188/Esempi_di_prove_di_esami.htm

Il Centro CILS invia alla sede i materiali per gli esami. Il giorno degli esami i candidati vengono identificati personalmente: ognuno di loro deve presentarsi agli esami con un documento di identità e deve apporre la sua firma nel foglio delle presenze alle prove scritte.

Dopo il riconoscimento, i candidati prendono posto nelle aule, collocati a giusta distanza; a ciascuno vengono consegnati i materiali per svolgere le prove. Non sono ammessi in aula dizionari, telefoni cellulari, tablet e simili.

I candidati devono scrivere utilizzando una penna nera, sono vietate matite e penne cancellabili.

Gli esami CILS cominciano con le prove di ascolto. successivamente i candidati passano allo svolgimento delle altre prove, mettendo tutte le risposte sul foglio delle risposte.

Dopo la pausa, il candidato svolge le prove di produzione scritta, utilizzando unicamente i fogli che sono stati forniti.

La durata delle prove varia secondo il livello. In genere, occorrono da 2 h circa (per le prove A1) a 5 h circa (livello Quattro-C2).

Successivamente, di solito nel pomeriggio dello stesso giorno, si tengono le prove orali, consistenti in due prove: un colloquio fra il candidato e il somministratore e un monologo del candidato. Entrambe le prove vengono registrate e inviate con tutti i fogli d’esame al Centro Cils.I candidati devono firmare anche il foglio della presenza alle prove orali.

Il Centro CILS corregge le risposte, pubblica i risultati e produce i certificati.

I risultati degli esami vengono pubblicati entro 3 mesi dalla data di esame su una pagina dedicata del sito dell’Università per Stranieri: https://online.unistrasi.it/riscils.asp (con consultazione diretta con numero di matricola e data di nascita, pagina dalla quale i candidati potranno scaricare e stampare un documento di riepilogo valido ai fini dell’autocertificazione) e invia al CPIA (sede amministrativa) i certificati al termine delle operazioni.